Le caratteristiche di una Multifunzione

Fotocopiatrice Stampante Fax e Scanner All in One

catalogo stampanti e fotocopiatrici in affitto
SFOGLIA IL CATALOGO

La stampante multifunzione, conosciuta anche con il termine “all in one”, spesso definita semplicemente “multifunzione” è una tipologia ben precisa di periferica. La sua caratteristica è quella di racchiudere in un’unica macchina più macchine distinte. In termini più tecnici potremmo definirla come una periferica hardware che racchiude in sé diverse periferiche in grado, ognuna, di svolgere un lavoro ben preciso e distinto. Tipicamente, una multifunzione è in grado di eseguire almeno due funzioni: la stampa e la scannerizzazione, ma molto spesso a queste caratteristiche se ne aggiunge una terza: la possibilità di spedire e ricevere fax.
Oggi, la multifunzione è disponibile sia nella versione a getto di inchiostro che in quella con funzionamento laser. Generalmente la versione a getto d’inchiostro ha un prezzo d’acquisto inferiore a quella laser, anche se la seconda garantisce una qualità di stampa migliore. La scelta, al di là del mero fattore economico, è sicuramente influenzata, in seconda battuta, dal tipo di utilizzo che ne farà l’acquirente. Se lo scopo è quello di avere la possibilità di effettuare saltuariamente copie di documenti o ricevere fax la getto d’inchiostro andrà benissimo, se l’esigenza, invece, è quella di eseguire copie di documenti con una certa frequenza e ricevere molti fax al giorno, probabilmente sarà meglio orientarsi verso una laser. Come la normale stampante anche la multifunzione può lavorare esclusivamente in bianco e nero oppure anche a colori, a seconda dei modelli. Alcune multifunzione con funzionamento a getto d’inchiostro offrono la possibilità di essere equipaggiate con cartucce extralarge, per aumentarne l’autonomia di lavoro.
Per tutte, la tecnologia non si risparmia e così è possibile avere macchine che si spengono dopo un certo numero di minuti di inattività, per riaccendersi (magari automaticamente) allorquando si mandano in stampa dei documenti. Ma non è tutto: si possono selezionare porzioni di documenti e stamparle, tutte insieme, su un unico foglio. La funzione di riconoscimento facciale, presente su alcuni modelli, favorisce la ricerca di foto all’interno di un computer.
Lo scanner incorporato permette di riprodurre documenti da salvare all’interno di un pc o eseguire fotocopie. La multifunzione può essere dotata di un sistema wi-fi per dialogare con uno o più computer a cui può essere collegata, eliminando così il problema dei fili e del loro collegamento. Generalmente è dotata di un pannello di controllo che permette il settaggio delle varie impostazioni che nelle versioni con fax svolge anche la funzione di tastiera numerica. La multifunzione ha la possibilità di funzionare nella modalità cosiddetta “stand-alone”: la stampante è in grado di eseguire fotocopie, sebbene il computer al quale è connessa sia spento.
Riassumendo, una multifunzione può eseguire diverse operazioni; determinate, anche, dalla modalità operativa in cui si trova. Quando la macchina è connessa ad un computer può eseguire scansioni, spedire e ricevere fax, stampare e fotocopiare. Se si trova nella modalità stand-alone, invece, è in grado di svolgere i seguenti compiti: inviare e ricevere fax, eseguire fotocopie e (se la macchina è dotata di scheda di rete) inviare immagini tramite il web.
Per le caratteristiche che possiede, una multifunzione è la macchina ideale per i piccoli uffici, nei quali è necessario eseguire le operazioni anzi dette, ma con l’esigenza di contenere i costi.